Contenuti taggati come: lotte

LA CASA IN MOVIMENTO ANNUNCIA RICORSO AL TAR CONTRO LO SFRATTO

Nella conferenza stampa di giovedì 13 luglio, la Casa in Movimento ha annunciato di aver dato mandato al proprio avvocato di presentare ricorso al TAR contro l’ordinanza di sfratto ricevuta. La Casa in Movimento è uno spazio in cui hanno sede, operano e svolgono attività completamente gratuite, senza scopo di lucro e aperte al territorio […]

Leggi tutto

Aggiornamento questione sfratto

Cari amici e amiche, purtroppo abbiamo brutte notizie da darvi. L’amministrazione comunale ha emesso un’ordinanza di sgombero forzoso dei locali in cui abbiamo sede se non li lasceremo liberi entro 30 giorni dalla notifica della suddetta ordinanza, cioè il 26 luglio prossimo. Non possiamo nascondere che la notizia ha suscitato in noi molta amarezza e […]

Leggi tutto

20 giugno 2017 – Mobilitazione del Comitato 16 marzo

Martedì 20 giugno 2017 continua la mobilitazione del Comitato 16 marzo, questa volta con un presidio al Consiglio comunale straordinario convocato in quella data per ridiscutere la chiusura dei servizi per migranti del comune di Cologno Monzese. Appuntamento in Villa Casati (via Mazzini 9) – dalle 18.30 per l’inizio del Consiglio comunale straordinario – dalle […]

Leggi tutto

Comunicato 31.05.2017

Con grande sorpresa abbiamo ricevuto una nuova lettera da parte dell’Amministrazione comunale di Cologno Monzese, in cui ci viene nuovamente richiesto di lasciare gli storici locali di via Neruda 5. La lettera è firmata dal sindaco Angelo Rocchi, dall’assessore ai rapporti con le associazioni Dania Perego e dall’assessore al demanio e patrimonio Gianfranca Tesauro. Facciamo […]

Leggi tutto

Succede a Cologno: sanzioni a dipendenti comunali

Diffondiamo il comunicato delle rappresentanze sindacali di lavoratrici e lavoratori del Comune di Cologno Monzese, in cui si esprime preoccupazione per il procedimento disciplinare, le conseguenti sanzioni irrogate a due dipendenti e in generale per il clima venutosi a creare tra Amministrazione e lavoratori/trici. Seguiremo gli sviluppi della vicenda. Nel frattempo, invitiamo a condividere il […]

Leggi tutto

Sabato 13 maggio: festa delle Culture del Comitato 16 Marzo

Vi informiamo che sabato 13 maggio il Comitato 16 marzo organizza la Festa delle culture, per sostenere  il Centro Interculturale delle donne e il Centro di lingua e cultura italiana per stranieri del Comune, due servizi importanti per molti cittadini di Cologno che al momento rischiano ancora di chiudere dal prossimo anno scolastico, nonché tutti gli […]

Leggi tutto

CASA IN MOVIMENTO SOTTO SFRATTO

Il giorno 18 aprile 2017 abbiamo ricevuto una lettera del Comune di Cologno Monzese: ci viene richiesto di sgomberare i locali di proprietà comunale in cui abbiamo sede dal 2006, che ad oggi risultano occupati “senza il prescritto titolo giuridico”. La data indicata per il “rilascio dei locali, da cose e persone” è il 30 […]

Leggi tutto

Raccolta firme contro la chiusura dei Centri per migranti

Nel corso dell’assemblea pubblica contro la chiusura del Centro interculturale delle donne e del Centro di lingua e cultura italiana per cittadini stranieri (ne abbiamo parlato qui), è stata lanciata una raccolta firme. Abbiamo pensato di condividere il modulo della raccolta, in modo da permettere a chiunque voglia dare una mano di poter raccogliere firme […]

Leggi tutto

8 febbraio 2017 – Staffetta di solidarietà con i servizi per migranti

Come abbiamo già raccontato, il Centro Interculturale delle donne e il Corso di lingua e cultura italiana per cittadini stranieri, due servizi pubblici del Comune di Cologno Monzese, sono a rischio chiusura. Contro questa decisione, mercoledì 8 febbraio ci sarà una staffetta di solidarietà durante il consiglio comunale in cui si parlerà dell’argomento. Invitiamo tutte e tutti […]

Leggi tutto

Succede a Cologno: venti dipendenti comunali trasferiti senza preavviso

Diffondiamo il comunicato delle rappresentanze sindacali di lavoratrici e lavoratori del Comune di Cologno Monzese, entrati in agitazione dopo aver ricevuto – al ritorno dalle ferie natalizie – un ordine di trasferimento immediato. Seguiremo gli sviluppi della vicenda. Nel frattempo, invitiamo a condividere il comunicato tra i propri contatti. (per leggere meglio, cliccare sull’immagine)

Leggi tutto